Gli accessori di un triciclo

Oggi la progettazione dei tricicli per bambini è ormai diventata sempre più complessa e sofisticata di quanto non fosse prima. Infatti in commercio si trovano facilmente modelli ricchi di accessori aggiuntivi che offrono al bambino ma anche ai genitori. Sicuramente presentano un maggiore comfort e sicurezza nell’utilizzo del giocattolo. Inoltre hanno anche alcune funzioni aggiuntive che sono invece pensate semplicemente per divertire il bambino. Diciamo che sostanzialmente i modelli più scelti possono essere dotati di una pedana o poggiapiedi, quindi di un comodo appoggio per i piedi, che il bambino può utilizzare quando è stanco. Ma ci sono anche modelli per la maggiore sicurezza del piccolo, con cinture e barre di protezione.

Il maniglione invece serve ai genitori per guidare il giocattolo quando il bambino è ancora molto piccolo e quindi non riesce a condurre autonomamente il triciclo, oppure non arriva ai pedali. Solitamente i tricicli montano un maniglione removibile, da installare eventualmente nella parte posteriore del mezzo quando necessario e rimuovere quando non serve più.

Alcuni modelli poi hanno anche una tendina parasole, ottima se intendete utilizzare spesso il triciclo all’aperto e non in casa, permettendo alla testa del piccolo di restare sempre in ombra.

Molti modelli poi sono pensati per far divertire il bambino, quindi nel manubrio in genere troviamo una serie di accessori per il gioco. Ad esempio pulsanti con luci led e suoni o musiche, oppure applicazioni di vario tipo che servono a sviluppare i sensi del piccolo e hanno le stesse funzionalità degli accessori che trovate installati nelle palestrine da bambino.

Spesso poi molti tricicli hanno anche dei cestini porta oggetti, comodi per riporre vari ed eventuali oggetti o giocattoli che il bambino vuole portare con sé.

In linea di massima si può dire che anche in base a questi optional sale il prezzo di un triciclo. In commercio al momento un triciclo di fascia media viene a costare generalmente intorno alle 50-60 euro. Ovviamente se si ha necessità di spendere meno si può optare per un triciclo di fascia bassa e il costo di questi modelli meno cari sarà di circa 30 euro. Se però si vuole fare un bel regalo o un piccolo investimento, si può optare anche per modelli di ottima qualità, il cui prezzo sale intorno ai 100-150 euro. Per conoscere tutti i vari modelli e le offerte del momento visitate il sito https://triciclomigliore.it/