Tre colori facili per capelli

Ci sono molte cose che caratterizzano non solo in questa epoca ma in poche parole un pò tutta la genesi della società umana in quella che è la sua evoluzione pur nella tradizione dal punto di vista della cura del proprio aspetto e della propria immagine, del look e di come noi tutti appariamo al mondo, alla società. Una di queste fa senza alcun dubbio alcuno riferimento alla cura dei capelli e in particolar modo a quella che è l’abitudine a tingere i capelli stessi. La tintura rappresenta in qualche modo il più noto e importante e popolare sistema o rimedio se così possiamo o vogliamo dire, rispetto al processo dell’invecchiamento o anche alla evoluzione di quelle che sono le voglie di cambiare il nostro aspetto. Se possiamo, certo, tagliare i capelli o pettinarli e acconciarli in tanti modi, se possiamo anche addirittura usare delle parrucche, senza alcun dubbio ancora di più possiamo dedicarci alla scelta di tingere i nostri capelli per provare a mantenere il nostro colore naturale oppure per provare a cambiarlo. Ci sono vari tipi di soluzioni da questo punto di vista per quel che concerne le tinture, e in genere esistono delle tipologie di colori che vanno per la maggiore.

Per avere maggiori sull’argomento clicca qui.

Se siete alla ricerca di alcune idee di colori per capelli che si distinguono davvero, ecco alcune opzioni che potreste voler prendere in considerazione. Considerate questi consigli quando avete bisogno di un cambiamento di ritmo rispetto al solito; se funziona per voi, fatelo!

#1: Arancio mandarino con parti inferiori in oro. Questa bella tonalità funziona bene per i capelli corti e medi, soprattutto se si preferiscono i toni caldi della pelle e non hanno paura di apparire splendidi e seducenti. Scegliete il vostro più caldo, più lusinghiero tono oro per il fondotinta, e aggiungere i riflessi mandarino in calde tonalità ambra, argento, marrone o marrone cioccolato. Utilizzare un po ‘di gel o spray per creare strati di colore e acconciare i capelli nel taglio perfetto pixie, o semplicemente asciugare con il phon e andare selvatici. Sarete sorpresi di quanto questo look rimarrà lo stesso quando si indossa i capelli su o giù, anche.

#2: Capelli viola con riflessi argentati. Se non avete paura di apparire troppo femminili, questa splendida tonalità è perfetta per voi. Scegliete una ricca tonalità bordeaux e aggiungete i riflessi del vostro colore preferito; argento, oro, ambra, pesca o viola. Una semplice acconciatura è la strada da seguire; arricciate o lasciate semplicemente cadere le ciocche.